Ansia sociale

Ansia sociale

Sono soprattutto le donne a soffrire di fobia sociale. Tale paura può condurre la persona che ne soffre ad evitare situazioni sociali per timore di non comportarsi come gli altri si aspetterebbero, di interagire in modo inadeguato.
La persona ha paura del giudizio negativo altrui quando esempio entra in una sala dove già tutti sono seduti, quando deve esporre in pubblico, telefonare o semplicemente magiare in compagnia altrui. Alla paura di essere inadeguati si associa quella di apparire impacciati, di arrossire, di non saper ribattere prontamente in una conversazione. La sensazione è quella di avere tutti gli occhi addosso e che i presenti ritengano la persona “sbagliata”.