Marc Augé a Bologna per una Lectio Magistralis

Se siete in città sabato pomeriggio vi consiglio caldamente di andare ad ascoltare Marc Augé che terrà una Lectio Magistralis in occasione dei 150 anni di collaborazione tra il Policlinico San Orsola e l’Università bolognese.

Marc Augé è un antropologo e etnografo francece famoso per aver coniato il termine non luogo. 
I non luoghi sono luoghi di passaggio come autostrade, aeroporti, centri commerciali, stazioni, sale d’aspetto e ascensori. in queste aree le persone  si incrociano senza entrare in relazione le une con le altre, guidate dalla frenesia del consumismo o dal desiderio di arrivare presto o prima a destinazione. I non luoghi sono anonimi e privi di storicità.  Zone che suscitano sentimenti di vuoto nelle persone che li attraversano e senso solitudine tipico quest’ultimo della società contemporanea.

 

L’evento si svolgerà sabato 26 ottobre, alle 16.30, presso l’Aula Viola Padiglione 11 – Clinica Medica (Bologna). Per maggiori info clicca qui.